Parabrezza rotto: prevenzione e riparazione

Indice dei contenuti

Dopo aver parlato, più in generale, della manutenzione auto in inverno, parliamo nello specifico della rottura del parabrezza, fornendoti consigli di prevenzione e specifiche sulla riparazione. Parabrezza rotto: prevenire è senz’altro possibile. Anche con l’arrivo delle temperature rigide della stagione fredda. Anche con il ghiaccio che potrebbe ricoprire il tuo parabrezza durante la notte. Pensaci bene! Soprattutto ora, che la pioggia e il manto stradale scivoloso rendono ancora più importante avere una visuale perfetta.


Parabrezza rotto: cosa puoi fare se il tuo parabrezza si ghiaccia di notte

Cerca di prevenire la formazione del ghiaccio

L’ideale sarebbe sempre parcheggiare la propria auto al coperto: un’autorimessa o il garage di casa tua sono perfetti. Se non hai questa possibilità cerca una soluzione analoga che possa proteggere la tua automobile dall’aria fredda che causa la formazione del ghiaccio.

Ad esempio ti consigliamo di posteggiare la vettura in zone riparate: un posto auto di fronte a degli edifici o ad un’area murata. Insomma, l’importante è cercare di evitare i parcheggi in aree completamente aperte e quindi esposte da ogni lato alle correnti fredde.

parabrezza rotto

Infine – se il meteo prevede gelo o neve durante la notte – ricordati di sollevare sempre i tergicristalli dal parabrezza e dal lunotto. Prendi l’abitudine di consultarlo in merito. Il mattino successivo saranno sicuramente più libero dalle incrostazioni di ghiaccio!

Un altro utile rimedio è coprire il tuo parabrezza con un telo durante la notte: questo impedirà al ghiaccio di depositarsi con tanta facilità. L’importante è solo che tu abbia la costanza di fare asciugare il telo durante il giorno, prima di usarlo la sera successiva. Altrimenti il risultato sarà solo quello di peggiorare la situazione.

Vetro auto ghiacciato all’interno?

In casi di freddo particolarmente intenso può anche capitarti di trovare del ghiaccio all’interno del tuo parabrezza. Sicuramente si tratta di un caso abbastanza estremo, ma non così raro. Che comunque merita di essere approfondito meglio dal tuo esperto di fiducia. Contatta la filiale G.Glass più comoda per te, e cercheremo di capire insieme a te la fonte del problema.

Potrebbe trattarsi di un problema di cattivo ricambio d’aria, di eccessiva umidità nel tuo abitacolo dovuto ad un filtro non pulito. O a delle guarnizioni ormai usurate dei tuoi sportelli. Le cause insomma possono essere molteplici: cerca di capire come risolvere il problema prima che diventi una cosa più seria. Che renda il nostro abitacolo un posto malsano.

Riassumendo: versare acqua su vetro ghiacciato è possibile. L’importante è che sia a temperatura ambiente, al massimo tiepida. Un vetro auto ghiacciato e acqua calda o bollente non sono MAI un bel binomio!


Acqua calda o alcol sul vetro ghiacciato?

Facciamo chiarezza sulle migliori pratiche

Sicuramente utilizzare il riscaldamento per sbrinare parabrezza e lunotto è il metodo più immediato e pratico risolvere il problema in pochi minuti. E per non prendere troppo freddo tu stesso. Lo sbrinamento avverrà facilmente però solo se la lastra di ghiaccio che si è formata è relativamente sottile.

Circolare con il parabrezza scheggiato o rotto: si può?

Altrimenti rischierai di tenere l’auto accesa davvero per troppo tempo, provocando anche un inutile danno all’ambiente. Così come sono tossici per l’ambiente anche gli spray chimici che si possono spruzzare sul vetro per eliminare il ghiaccio. Il classico raschietto resta quindi uno dei mezzi migliori per risolvere il problema del parabrezza ghiacciato. Soprattutto se la lastra di ghiaccio che ti ritrovi sul cristallo è abbastanza spessa.

parabrezza rotto

Un buon metodo “fai da te” è quello di utilizzare una soluzione di alcol e acqua, in rapporto 2:1. Utile per abbassare il punto di congelamento dell’acqua, ma senza rischiare di rovinare il tuo vetro. Questo infatti è un grosso problema dato dall’utilizzo di alcuni rimedi “casalinghi”, come può esserlo ad esempio una soluzione di acqua e sale. Che sicuramente potrà funzionare nell’immediato. Ma che nel lungo periodo causerà problemi al tuo parabrezza, a causa dell’impiego del sale.

Così come ti sconsigliamo assolutamente di utilizzare dell’acqua calda – o peggio ancora bollente – sul tuo parabrezza ghiacciato. Lo sbalzo termico infatti sarebbe elevatissimo. Con il rischio di frantumare completamente il tuo cristallo!

Ghiaccio sui vetri: come evitarlo limitando i danni…

Lunotto termico: cos’è e come funziona

Solitamente il destinatario di tutte le principali attenzioni in campo di cristalli auto è il parabrezza. Semplicemente perché è ciò che hai subito davanti quando ti metti al volante della tua auto. Ricordati però che altrettanto importante per la tua visibilità durante la guida è anche il tuo lunotto termico. Dalla buona salute sua e delle sue piste sbrina lunotto dipende infatti l’intera sicurezza della tua vettura. Scopri allora insieme a G.GLASS i principali modi con cui prendertene cura!

Ti stai chiedendo cos’è il lunotto auto? Facile! Il lunotto termico è un particolare tipo di cristallo auto posteriore, dotato di resistenze elettriche filiformi. Queste resistenze vengono alimentate dall’impianto elettrico dell’automobile. Per provvedere ad eliminare la condensa che si può essere formata durante le fredde giornate invernali. O per eliminare velocemente la brina e il ghiaccio accumulate durante la notte. Senza pericolo di raschiarlo e dover poi sostituire il lunotto posteriore.

Conosci il simbolo del lunotto termico

Accendere il riscaldamento della tua auto al massimo per sbrinare in fretta parabrezza e lunotto non è la scelta migliore per l’ambiente e neanche per la buona salute dei tuoi cristalli auto. Molto meglio non sprecare risorse e ottimizzare invece gli strumenti che abbiamo già a disposizione nei nostri veicoli. A partire dal lunotto termico. A patto ovviamente di saperlo mantenere sempre in buona salute, prendendocene cura con i giusti strumenti e con i consigli degli esperti. Tieni allora sempre d’occhio il tuo cruscotto.

Se vedi che la spia del lunotto termico è accesa anche quando non dovrebbe – o se noti altre anomalie sul tuo vetro auto – non aspettare: rivolgiti subito ai tuoi riparatori di fiducia. Che sapranno spiegarti in tutto e per tutto come funziona una riparazione cristalli auto: dall’assicurazione cristalli alla necessità di una sostituzione. Prenderti cura della tua auto è un piacere, ma anche un dovere: ricordatene!

Lunotto termico adesivo: facciamo chiarezza

Vuoi sapere davvero tutto sul lunotto termico adesivo e sulle migliori cure da dedicargli per avere sempre una visibilità ottimale? Vuoi essere davvero sicuro di fare le scelte migliori per la tua auto e per la sicurezza della tua famiglia? Rivolgiti a dei professionisti capaci e affidabili. Anche documentarsi in rete può essere un’ottima opzione, a patto di rivolgersi sempre a magazine autorevoli e di comprovata esperienza. Che hanno davvero a cuore la soddisfazione dei bisogni dei loro utenti.

parabrezza rotto

Come al solito il fai da te in campi così tecnici e delicati come quello della sicurezza della tua auto non è quasi mai una buona idea. A meno che tu non sia davvero un esperto del settore, infatti il rapporto tempo impiegato/denaro investito non vale quasi mai il gioco. E ovviamente anche il risultato non è quasi mai all’altezza degli standard qualitativi e di durata nel tempo che ti può offrire il lavoro di uno specialista. Che saprà subito dove mettere le mani e non causerà danni collaterali alla tua auto. Né strutturali, né estetici. Quindi per non avere un lunotto termico rotto, ma un lunotto termico adesivo capace di durare nel tempo affidati a dei seri professionisti. Che sapranno applicare il tuo lunotto termico adesivo in modo che resista e sappia offrire prestazioni ottimali.

Lunotto termico: ricambi e accessori

E se all’improvviso ti accorgi che il tuo lunotto termico non funziona? Niente paura, non è detto che tu debba optare per una sostituzione lunotto posteriore! Probabilmente infatti ti potrebbe bastare una riparazione delle piste sbrina lunotto. Una soluzione a cui molti non pensano, ma che spesso si rivela risolutiva e meno impegnativa. Dal punto di vista economico e di tempo. Come al solito, per non peggiorare il danno, tentare il fai da te non è quasi mai la scelta più saggia. È vero infatti che esistono in commercio dei kit per riparare in modo autonomo le piste del tuo lunotto. Con un composto a base di rame, ed una colla appositamente formulata per condurre l’elettricità. Ma è anche vero che la qualità delle riparazioni non risulta quasi mai soddisfacente, proprio per la delicatezza di questi elementi. Per la loro stessa natura filiforme inoltre, una riparazione approssimativa risulterebbe particolarmente evidente dal lato estetico. E a dir poco sgradevole alla vista.

Parabrezza rotto: quando è sufficiente una riparazione parabrezza?

Cerca sempre di evitare la sostituzione dell’intero parabrezza!

Una sostituzione parabrezza auto è sicuramente un intervento importante per la tua auto e per il tuo portafoglio. È per questo che cerchiamo di offrirti sempre suggerimenti e consigli pratici per aiutarti con la manutenzione dei tuoi cristalli. La nostra esperienza e tutti i servizi di G.Glass sono sempre al tuo fianco. Anche nei piccoli contrattempi di tutti i giorni.

Presso GGLASS, abbiamo l’abilità e la competenza di trattare ogni tipo di veicolo, e lo dimostriamo con il nostro lavoro quotidiano! Tuttavia, dobbiamo ammettere che alcune delle riparazioni cristalli che ci hanno lasciato un ricordo più profondo sono state quelle effettuate su mezzi speciali. Questi “giganti” della strada rappresentano sempre una opportunità entusiasmante per dimostrare le nostre abilità!

Trattamento antipioggia e spazzole tergicristalli

Trattamento antipioggia e spazzole tergicristalli perfettamente funzionanti: con G.GLASS è facile preparare al meglio l’automobile per le prossime piovose giornate autunnali!

La pioggia quest’anno si è fatta attendere davvero troppo, ma le previsioni dei meteorologi sono ottimiste e pare che già dalle prossime settimane la prolungata siccità possa concludersi, grazie a piogge ristoratrici per le belle zone verdi del nostro Paese! 

La domanda a questo punto è una sola: dopo un’estate così calda e assolata, le vetture sono pronte per affrontare viaggi in sicurezza con maggior visibilità? 

G.GLASS e UnipolGlass hanno la soluzione giusta: l’esclusivo trattamento antipioggia TECNADIS (del valore di 25 €, ma completamente gratuito per chi acquista un ricambio spazzole tergicristallo) capace di proteggere ogni cristallo auto grazie alle moderne nanotecnologie, rendendo la guida sicura e la strada perfettamente visibile, anche durante una pioggia torrenziale.

Trattamento antipioggia: la soluzione GGLASS migliora la visibilità dal parabrezza

parabrezza rotto

Come funziona il trattamento antipioggia proposto nei centri cristalli auto di g.glass

Sfruttiamo al massimo le potenzialità della moderna ricerca e delle nanotecnologie applicate al settore dell’automotive, e il trattamento che proponiamo è idrorepellente, in grado di far scivolare via con estrema facilità non solo l’acqua piovana, ma anche polvere e sporcizia. 

I cristalli così trattati inoltre avranno una superficie più liscia, luminosa e con minori possibilità di trattenere insetti e piccoli detriti.

5 vantaggi del nostro trattamento antipioggia

Ecco quindi perché scegliere una protezione aggiuntiva di questo tipo è un’ottima idea!

  • Rapidità del servizio (ai tecnici G.GLASS basterà davvero pochissimo tempo per mettere a punto i cristalli trattati) 
  • Economicità del trattamento (in omaggio, in seguito all’acquisto ed installazione di nuove spazzole tergicristallo)
  • Aumento della “vita” delle spazzole tergicristalli, che verranno utilizzate meno (con benefici diretti quindi anche per il parabrezza ed il lunotto) 
  • Riduzione del riverbero sul parabrezza durante i viaggi notturni, con evidenti vantaggi sulla visibilità alla guida per il conducente 
  • Riduzione del tempo necessario per lo sbrinamento, grazie ad una riduzione dell’aderenza del ghiaccio sui cristalli auto 
Trattamento antipioggia: quando farlo?

Indicativamente possiamo consigliare di recarsi presso uno dei Centri G.GLASS situati in tutta la Lombardia, se si hanno in programma lunghi viaggi a bordo della propria automobile e se il trattamento antipioggia precedente è stato effettuato da più di 6 mesi. In questo modo la visibilità e lo stato del parabrezza saranno sempre ottimali!

Centri G.GLASS: PROFESSIONISTI DEI CRISTALLI AUTO, CON ESPERIENZA pluridecennale nel settore automobilistico, siamo capaci di farti risparmiare… anche il tempo!

Spazzole tergicristalli: come averne cura in 3 passaggi

Riproponiamo qui la nostra breve guida per una perfetta manutenzione dei tergicristalli e delle loro spazzole, in pochi semplici step!

  • Rivolgersi sempre al proprio Centro G.GLASS di fiducia per un checkup periodico: i nostri tecnici sapranno valutare con professionalità lo stato di salute dei gommini e, in caso servisse, cambiare le spazzole tergicristalli usurate con dei prodotti di qualità 
  • Prestare sempre attenzione allo stato di usura del tergilunotto: è anche questa una componente essenziale per viaggi sicuri 
  • Farsi consigliare dagli esperti G.GLASS il migliore liquido lavavetri professionale per le esigenze dei propri vetri auto: migliorando la pulizia dei cristalli si renderà il compiti delle spazzole tergicristalli, più agevole, scongiurando così anche il temuto rischio “graffi sul parabrezza”!

Sostituzione spazzole tergicristalli: quando è il momento giusto?

Non esistono regole e tempistiche precise, molto dipende infatti dagli eventi atmosferici e da dove si parcheggia abitualmente la vettura.

parabrezza rotto

Consigliamo quindi ad ogni automobilista, di controllarle spesso, ed evitare così che un loro utilizzo prolungato anche (come capita nei mesi freddi e piovosi) quando sono usurate, possa portare ad una scarsa visibilità alla guida e a danni ai cristalli. 

Prima di arrivare ad una sostituzione parabrezza graffiato insomma, si deve sempre di prevenire gli inconvenienti, anche quelli che a prima vista appaiono di poco conto! 

Leggi il nostro approfondimento di settore dedicato proprio alle spazzole tergicristallosul nostro giornale online!

La marcia in più: solo i migliori marchi vengono proposti ai clienti GGLASS

L’ECCELLENZA AL PRIMO POSTO, DA SEMPRE!

I nomi a cui ci rivolgiamo nella scelta dei prodotti e delle attrezzature che impieghiamo nei nostri interventi sono quelli di marchi di assoluta e comprovata efficienza nel mondo dei cristalli auto.

Nello specifico, relativamente alle spazzole tergicristalli, insieme ad UnipolGlass proponiamo la gamma FIRST e Hydroconnect di VALEO (con costi estremamente contenuti, a partire da 30 €), garanzie di performanza e professionalità anche per le case costruttrici.


parabrezza rotto

Per qualsiasi dubbio, preventivo o chiarimento puoi anche contattarci chiamando l’800 943381. I nostri tecnici specializzati ti forniranno spiegazioni e ti indirizzeranno al centro più vicino.

GLI ESPERTI DI GGLASS RISPONDONO

Quali sono i rischi di utilizzare un climatizzatore per scongelare il parabrezza in inverno?

Utilizzare il climatizzatore per scongelare il parabrezza può essere una pratica comune, ma presenta alcuni rischi. Il calore improvviso può causare uno shock termico che potrebbe portare alla formazione di crepe o addirittura alla rottura del parabrezza, specialmente se esistono già dei difetti nel vetro. Inoltre, l’uso prolungato del climatizzatore può consumare più carburante. È consigliabile utilizzare un raschietto per ghiaccio o un copriparabrezza per prevenire la formazione di ghiaccio.

Ho notato una piccola crepa sul mio parabrezza durante l’inverno. È sicuro continuare a guidare?

Anche una piccola crepa sul parabrezza può rappresentare un problema serio, soprattutto in inverno. Le basse temperature possono far espandere la crepa, compromettendo l’integrità strutturale del parabrezza e riducendo la visibilità. È importante che tu contatti immediatamente un professionista per valutare il danno e procedere con la riparazione.

Ho sentito dire che alcune riparazioni del vetro dell’auto possono essere effettuate senza sostituire l’intero parabrezza. È vero?

Sì, è vero. A seconda del tipo e della dimensione del danno, potrebbe essere possibile riparare il vetro senza dover sostituire l’intero parabrezza. Al GGLASS, utilizziamo una resina speciale che viene iniettata nella crepa o nel chip, quindi viene indurita con la luce ultravioletta per creare una riparazione duratura. Tuttavia, non tutti i danni possono essere riparati in questo modo, quindi è importante far valutare il tuo parabrezza da un professionista.


Per concludere…

In conclusione, un parabrezza sano è fondamentale per la tua sicurezza stradale e quella degli altri. Prendersene cura, soprattutto durante l’inverno, può prevenire danni significativi e costosi. Tuttavia, se noti una crepa o un danno, è importante agire rapidamente. In GGLASS, siamo pronti ad assisterti con un team di esperti che possono valutare e riparare il tuo parabrezza in modo efficace e professionale. Ricorda, la prevenzione è la chiave, ma quando si tratta di riparazioni, affidati a professionisti esperti come quelli dei centri GGLASS.

Scopri e contatta il Centro G.GLASS più vicino a te visitando il sito o chiamando il numero 328 5717669, disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 18:30, per richiedere un appuntamento, un semplice preventivo o il servizio di assistenza a domicilio. I tecnici di G.GLASS garantiscono ai nostri clienti efficienza e rapidità. Offrendo a te a i tuoi passeggeri viaggi sicuri e gradevoli, grazie ad una vettura sempre performante!

Assicuratevi di scegliere GGLASS la prossima volta che avrete bisogno di un servizio di riparazione parabrezza!


G.GLASS: UNA GARANZIA PER I TUOI VETRI AUTO

SCEGLI IL SERVIZIO PROFESSIONALE CHE TI AIUTA A RISPARMIARE TEMPO 

Consulta il nostro magazine o le nostre pagine social Facebook, LinkedIn e Instagram: il mondo dell’automotive per te non avrà più segreti! A presto! 

Ufficio Stampa - Giroidea
Ufficio Stampa - Giroidea

PR non è più solo l’acronimo di Pubbliche Relazioni, ma soprattutto di People Relation [relazioni tra persone]. La volatilità e il dinamismo dell’utenza è qualcosa con cui bisogna fare i conti oggi; è per questo motivo che in Giroidea.it abbiamo voluto un ufficio stampa all’altezza, per guidare i contenuti ad attrarre nuovi utenti. Le strategie per fidelizzare i clienti sono molte, e bisogna conoscerle tutte! Giroidea è il partner migliore perché conosce come trasformare la Comunicazione in un vettore che porta a far crescere il mercato dell'azienda che la sceglie.

Perché scegliere Gglass?

  • Riparazione e sostituzione di cristalli auto di tutte le marche e modelli
  • Interventi rapidi e professionali
  • Convenzioni con le principali compagnie assicurative
  • Garanzia sui lavori eseguiti

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi subito un COUPON OMAGGIO per il trattamento antipioggia vetri auto GRATIS!

Inviando la propria email si dà il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento vigente sulla privacy.